Direzione Artistica
Alessia Oteri

Alessia Oteri (1970) si forma adolescente all'Accademia Nazionale di Danza Classica di Roma. Inizia a recitare a quindici anni con Nino De Tollis e Marina Faggi con cui collabora per oltre 10 anni, dapprima attraverso un percorso di formazione nel liceo che frequenta (G. Keplero) e poi nella compagnia De Tollis impegnata in quegli anni ('90/2000) nel teatro civile.

Affina la sua formazione diplomandosi, frattanto, a 22 anni alla scuola triennale di Recitazione La Scaletta di Gianni Diotajuti, e per oltre dieci anni lavora continuativamente in teatro come attrice. Nel 2003 si laurea con lode al DAMS di RomaTre e inizia a collaborare con la cattedra di regia del professor Giancarlo Sammartano che affianca per oltre 10 anni. Nel 2009 consegue il Dottorato di ricerca in Storia del Teatro all'Università di Siena. Fino al 2003 lavora continuativamente in teatro come attrice; poi affianca alla pratica teatrale l'insegnamento e quindi la regia teatrale, una passione che prende via via più spazio e la porta a condurre negli anni  - nel pubblico e nel privato - laboratori teatrali per bambini, adulti e professionisti in formazione, attraverso un metodo mutuato dai suoi primi insegnanti e affinato a contatto con le persone e con la scena.

Si specializza al Master Triennale in ArtiTerapie ad orientamento Psicofisiologico di Vezio Ruggieri.
Attraverso il Master e l'incontro con Ruggieri e la sua scuola acquisisce nuovi strumenti, che possano integrare il training teatrale.  

E' fondatrice di MetisTeatro per cui cura la formazione degli allievi e la regia degli spettacoli.
E' autrice di alcune pubblicazioni sulla Storia del Teatro italiano di inizio 900 su riviste di settore (Ariel, Bulzoni).

Crede nella possibilità del teatro di essere uno strumento autentico di condivisione tra le persone e crescita personale.