Kaputt, da C. Malaparte, San Nicola Capo di Bove

Il video è stato realizzato da Giorgia Cacciante. Le immagini fotografiche sono di Valentina Cipolla.

"Kaputt", da Curzio Malaparte
in collaborazione con MIBACT Parco Archeologico dell'Appia Antica
San Nicola a Capo di Bove, Roma
Ottobre 2016

Kaputt, adattamento teatrale dall'omonimo romanzo di Curzio Malaparte, intreccia in una partitura densa e coinvolgente, ritratti di un’umanità allo sbando, l’Europa tra il 1941 e il 1943 e insieme alla ferocia, al virtuosismo stilistico, al barocco e agli elementi visionari sottolinea la profonda umanità che tutti ci rende simili di fronte alla paura e alla guerra. Una sorta di preghiera laica - all'interno di una chiesa sconsacrata, quale San Nicola - contenitore evocativo per le tematiche che il testo traccia.

Scroll to Top