Incontri di Social Dreaming, gruppo esperienziale

In partenza incontri di Social Dreaming in sede a cura della dott.ssa Angela Di Tuccio
Primo appuntamento SABATO 23 Ottobre alle h 19.00
 
GRUPPO ESPERIENZIALE
 
CHE COS’E’ IL SOCIAL DREAMING:
Il S D è una metodologia di lavoro di gruppo, ideata alla fine degli anni ’70 da Gordon Lawrence (Tavistock Institute of Human Relations di Londra) che è partito dall’ipotesi di considerare il sogno come manifestazione del contesto in cui viviamo e non solo come espressione personale del sognatore. Pertanto il SD valorizza contributo che i sogni possono offrire alla comprensione della realtà sociale ed istituzionale ed è proposto in tutto il mondo in contesti diversi.
 
MODALITA’ CON CUI SI SVOLGE:
I partecipanti si riuniscono, condividono i loro sogni e associano liberamente ad essi. E’ un’operazione che permette pertanto di esplorare il significato sociale dei sogni. Si attivano trasformazioni e processi creativi che portano alla formazione di nuovi pensieri e idee.
L’incontro di SD si svolge in due fasi:
La prima, chiamata “Matrice, rappresenta la forma di attività più importante ed è dedicata alla condivisione dei sogni e delle associazioni libere. I partecipanti sono invitati a condividere i sogni e a fare connessioni, ad esprimere liberamente quello che viene loro alla mente. Non c’è nessun obbligo di portare sogni e associazioni, la discussione è libera e si partecipa secondo il grado con cui ci si sente a proprio agio.
La seconda, “dialoghi di riflessione sui sogni” è un momento di amplificazione orizzontale sui sogni emersi. Si entra in contatto con la realtà sognata, anche attraverso tecniche dello psicodramma.
Si costruisce così insieme una rete di significati possibili, una trama di senso collettivo che permette di esplorare pensieri nuovi, ipotesi nuove, nuovi punti di vista da cui leggere il mondo in cui viviamo.
Gli incontri hanno una durata di un’ora e quindici, raggruppati in cicli di appuntamenti. E’ consigliato partecipare a più di un incontro per permettere lo sviluppo di un processo in cui i sogni raccontati ne attivano altri.
 
OBIETTIVI: Il SD ha la finalita’ di accrescere la creatività degli individui in gruppo. I sogni veicolano informazioni importanti sulla situazione in cui le persone stanno vivendo, pertanto è possibile utilizzarli per comprendere meglio questo contesto comune. Raccontando i propri sogni si condividono aspetti intimi, autentici e profondi; questo crea un senso di coesione affettiva e una rete tra le persone che partecipano al SD, dando loro la possibilità di conoscersi da nuove e differenti angolature.
Gli incontri saranno condotti dalla dott.ssa Angela Di Tuccio
 
A CHI SI RIVOLGE: a tutti. Il gruppo ha un numero minimo di 4 partecipanti e un numero massimo di 10 in presenza.
 
PREZZI: 10 euro ad incontro
E’ necessaria la PRENOTAZIONE
– GREEN PASS OBBLIGATORIO PER ACCEDERE IN SALA
Info&Prenotazioni
ang.dituccio@gmail.com 3492867301
 

Scroll to Top